"Voglio rifugiarmi sotto il Patto di Varsavia/voglio un piano quinquiennale, la stabilità". E per chi alla Tav preferisce la Transiberiana Torino-Vladivostok

воскресенье, июля 09, 2006

Taepo-Dong su Cusano Milanino e la controffensiva socialista

Dopo gli ultimi gravi eventi planetari che hanno visto una pacifica e lavoratrice nazione sovrana come quella della Nord Corea, aggredita e vilipesa dalla maggior parte della Comunità Internazionale per un'innocua esercitazione missilistica atta alla propria difesa territoriale, noi tutti fieri compagni della Repubblica Socialista Sovietica Subalpina esprimiamo la nostra solidarietà e completo appoggio ai fratelli nord-coreani e al saggio e Supremo Compagno Kim Jong-Il.
Con ciò, auspichiamo che le prepotenti forze della Reazione Interplanetaria, capitanate degli Stati Uniti d'America e dai corrispettivi sudditi asiatici Giappone e Sud Corea, siano ricondotte alla ragione: se dovesse venir meno questo, la Repubblica Socialista Sovietica Subalpina si impegnerà di fatto a condurre essa stessa una controffensiva nel Cuore Nero dell'Europa, lanciando i propri missili Taepo-Dong con propellente al tartufo e barbera, contro obiettivi strategici siano essi militari o civili.
Che si illuminino le vostre menti come lo sono le nostre, rischiarate dal potente lume del Nuovo Avvenire Socialista.
Viva la Rivoluzione Permanente!

0 Comments:

Отправить комментарий

Links to this post:

Создать ссылку

<< Home

 
hits